La biblioteca ricomincia le sue attività

La stanza dei sogni è stata chiusa sino a febbraio. Lavori importanti dovevano essere fatti nella nostra scuola e anche in biblioteca; lavori per aumentare la sicurezza e la stabilità dell’edificio. Sta di fatto che da settembre 2016  a febbraio 2017 ne abbiamo sentito la mancanza, nonostante si siano organizzate attività e iniziative per compensarne l’assenza. Tutti i libri sono stati posti in scatoloni e portati altrove. Vederla vuota ha suscitato emozioni, aspettative, timori, anche insicurezza. Poi, un po’ alla volta, la biblioteca è ritornata ad essere funzionante e accogliente come sempre. Abbiamo ripreso le attività di ricerca, lettura, prestito e perfino le serate con i genitori.

Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato.

Grazie anche ai bambini che, assieme alle maestre, hanno contribuito a ricollocare a scaffale parte dei libri,  scoprendo aspetti della biblioteconomia niente affatto scontati e secondari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...